In un articolo precedente, ho spiegato il valore dei grassi sani per la salute del cervello, ora spiegherò, in modo molto semplice e in breve, perché alla base del nostro benessere ci siano gli ormai famosi mitocondri.

Recentemente, se ne è sentito molto parlare, ma in pratica cosa sono? I mitocondri sono piccoli organelli racchiusi in quasi tutte le cellule del corpo. Una loro funzione essenziale è produrre energia combinando le sostanze nutritive degli zuccheri, dei grassi, assimilati tramite l’alimentazione e l’ossigeno ricavato dall’aria respirata. Le cellule che ne contengono di più sono quelle del cuore, fegato, reni e muscoli. Il buon funzionamento dei mitocondri è fondamentale per il miglioramento della salute e benessere.
Tutto ciò, ha relazione con la famosa scoperta fatta nel 1924 dal Dott. Otto Warburg, premio Nobel, che portò a conoscenza della comunità scientifica, che le cellule cancerose hanno un metabolismo differente dalle sane. Infatti, Wanburg, conferma che i mitocondri delle cellule cancerose non possono metabolizzare i grassi, ma, al contrario, metabolizzano e fanno affidamento sugli zuccheri. Questa scoperta ha ora spinto diversi ricercatori, a sostenere che prima dell’ instaurarsi  di una patologia, il danno viene arrecato proprio ai mitocondri.
Ecco il motivo per cui, si sente spesso indicare come cibi non adatti per la salute in generale , zuccheri e altri alimenti ad alto contenuto di carboidrati. In parole molto semplici il passaggio dalla combustione degli zuccheri a quella dei grassi renderà il DNA mitocondriale e le membrane delle cellule e le proteine dell’organismo più resistenti e sane. Vi sembra troppo semplice la questione? Spesso le cose semplici sono spesso proprio quelle vere.
 RIFERIMENTI ESSENZIALI
https://translate.google.it/translate?hl=it&sl=en&u=https://www.ncbi.nlm.nih.gov/books/NBK9896/&prev=search
https://translate.google.it/translate?hl=it&sl=en&u=https://www.ncbi.nlm.nih.gov/pmc/articles/PMC4075653/&prev=search
http://www.grassosano.it/
 

 

Rispondi