Oops! It appears that you have disabled your Javascript. In order for you to see this page as it is meant to appear, we ask that you please re-enable your Javascript!
Paola Brancaleon

DADO DI POLLO

Gruppo 0 e gruppo A

Ingredienti

  • 500 g tra sedano, carote e cipolla
  • 300 g di carne di pollo
  • 150 g di sale
  • 30 ml di vino bianco

 

Preparazione con robot da cucina Moulinex

Mettere nel boccale le verdure a pezzettini, il sale, il vino e la carne a pezzetti.

Impostare velocità 6 per 30 secondi.

Cuocere a 100° per 30 minuti, velocità 2,

Poi 20 secondi a velocità 13.

Lasciar raffreddare e riporre in vasetti o portaghiaccio.

Essendoci il sale i cubetti non congeleranno del tutto.

In frigo si conserva un mese.

Rimane morbido.

Un cubetto è sufficiente per 1/2 litro di brodo.

 

Si può fare anche in padella, tritando poi il tutto con il frullatore ad immersione.

Paola Brancaleon

SFORMATO DI CECI E FINOCCHI

Gruppo 0
Ingredienti
  • 200 g di ceci lessati
  • 150 g finocchi lessati
  • 50 g di tonno in scatola
  • 50 g di sgombro in scatola
  • 3 filetti di alici sott’olio
  • 2 uova
  • Un trito di salvia e rosmarino
  • 30 g di mandorle
Preparazione
Mettete tutti gli ingredienti, tranne le mandorle, in una ciotola e tritateli con un frullatore ad immersione.
Tritate grossolanamente le mandorle.
Portate il forno alla temperatura di 180°.
Mettete le mandorle sul fondo di una teglia diametro 20/22 e versate il composto.
Fate cuocere per 30 minuti e lasciate intiepidire prima di tagliare.
Paola Brancaleon

SPEZZATINO DI MANZO

Gruppo 0
Ingredienti per 2 persone
  • 300 g di polpa di manzo tagliata a tocchetti
  • 2 cucchiai di farina di grano saraceno
  • 1 gambo di sedano
  • 1 carota
  • ½ cipolla dorata
  • 1 cucchiaio di concentrato di pomodoro
  • Un mazzetto di erbe aromatiche (rosmarino, salvia, timo)
  • ½ bicchiere di vino rosso secco
  • Olio d’oliva qb
  • Sale qb

 

Preparazione
Infarinate la carne con la farina di grano saraceno.
Tritate il sedano, la carota e la cipolla e fate soffriggere con un filo d’olio extravergine e 2 cucchiai di acqua.
Dopo 5 minuti togliete le verdure e nella stessa padella fate rosolare la carne rigirandola per farle prendere colore su ogni lato. Quindi sfumate con il vino e regolate di sale.
Mettete sia la carne che le verdure nella crockpot, aggiungete il concentrato di pomodoro disciolto in un mestolo di acqua calda, 1 cucchiaio d’olio e il trito di erbe aromatiche. Amalgamate gli ingredienti, mettete il coperchio e lasciate cuocere 6 ore a temperatura low.
Per chi non possiede la pentola a cottura lenta a bassa temperatura, può procedere con un casseruola coperta in forno a 80°. Se dopo 6 ore la carne non sarà ancora del tipo “ che si scioglie in bocca”, proseguite la cottura per un’altra ora e controllate.

Io utilizzo quella rossa

Ma se ne volete una più capiente e con il timer potete optare per quella grigia 

Paola Brancaleon

NOCCIOLATA DI CECI

Per gruppo 0
Ingredienti
  • 50 g di nocciole sgusciate
  • 50 g di farina di ceci
  • 30 g di olio di girasole, vinacciolo , riso
  • 80 ml di latte di mandorle
  • 20 g di zucchero
  • 1 cucchiaio di cacao amaro
Preparazione manuale
Tostare leggermente le nocciole in padella o in forno.
Tritarle finemente con un tritatutto o robot da cucina
Aggiungere gli altri ingredienti e cuocere a fiamma bassa per 30 minuti mescolando spesso.
Frullare di nuovo con un minipimer.
Riporre in un vasetto e conservare in frigo.
Preparazione con robot da cucina Moulinex companion
Montare la lama ultrablade
Versare le nocciole nel boccale e impostare velocità 1, temperatura 100° e tempo 4 minuti.
Tritare a velocità 13, tempo 4 minuti.
Aprire il coperchio, unire gli altri ingredienti, mescolare con la spatola, richiudere e impostare il programma
Soup 2,  modificando il tempo su 20 minuti.
Riporre in un vasetto e conservare in frigo.
Paola Brancaleon

TORTA DI MELE

Per i gruppi A e 0
(per gli altri utilizzare la farina di quinoa)
Ingredienti
  • 2 mele deliziosa
  • 120 g di farina di grano saraceno chiara
  • 2 uova
  • 30 ml olio di vinacciolo, riso, girasole
  • 30 g di uvetta sultanina
  • 30 ml vino marsala
  • 1 limone
  • 6 g di miscela cremortartaro/bicarbonato
Preparazione
Accendete il forno puntandolo alla temperatura di 160° statico.
Mettete l’uvetta sultanina in ammollo nel vino marsala.
Sbucciate le mele e tagliatele a fettine sottili, versateci qualche goccia di succo di limone e mescolate.
Montate le uova intere assieme all’olio con una frusta manuale o elettrica fino a farle diventare spumose.
Aggiungete le mele, il sale, un po’ di scorza di limone grattugiata, l’uvetta con il vino e il lievito.
Mescolate e infine aggiungete la farina, amalgamando per bene.
Ungete appena una teglia da forno rotonda diametro 20, con un filo d’olio, versate un po’ di farina di saraceno e distribuitela su tutta la superficie, compreso i bordi.
Versate il composto nella tortiera e livellate con una spatola.
Infornate e fate cuocere per 35 minuti.
Lasciate intiepidire prima di servire.
Paola Brancaleon

PANCAKE DI SARACENO E ZUCCA

GRUPPO 0 E A
Per 4 pancake
  • 125 g di polpa di zucca cotta
  • 80 g di farina di grano saraceno
  • 1 uovo
  • 50 ml acqua
  • 1 pizzico di sale
  • 20 g di olio
  • ½ cucchiaino raso di bicarbonato
  • Qualche goccia di succo di limone
Preparazione
Schiacciare la polpa di zucca con una forchetta o frullarla con il minipimer.
Poi riunire tutti gli ingredienti, tranne bicarbonato e limone, in una ciotola, mescolare per ottenere un composto uniforme.
Lasciar riposare mezz’ora.
Versare qualche goccia di succo di limone su mezzo cucchiaino raso di bicarbonato e unire subito al composto mescolando.
Scaldare un padellino antiaderente e versare 2 cucchiai di composto al centro, girandolo appena si stacca (circa 3 minuti) e lasciare cuocere altri 4 minuti. Ripetere fino a esaurimento del composto.

Hanno un sapore neutro, quindi si possono abbinare al dolce ( miele, sciroppo d’acero, marmellate), oppure al salato (maionese, tonno, affettati).

L’impasto può essere arricchito con frutta secca come noci, nocciole o mandorle, scorza di limone, gocce di cioccolato, uvetta, mirtilli.

Paola Brancaleon

PLUMCAKE QUINOA E NOCCIOLA

Gruppo 0 e A
Ingredienti:
  • 180 g di farina di quinoa
  • 60 g di farina di nocciole
  • 4 uova medie
  • 1 limone
  • 60 g olio di vinacciolo o girasole o riso
  • 3+3 g di cremor tartato e bicarbonato
  • 1 pizzico di sale
  • 60 ml di acqua
Accendete il forno puntandolo alla temperatura di 160° statico.
Mettete in un ciotola le uova, l’olio, l’acqua e il sale e mescolate energicamente con la frusta manuale oppure elettrica per qualche minuto.
Setacciate la farina di quinoa e il lievito e unitele un poco per volta alle uova, mescolando.
Infine grattugiate la scorza di limone, mescolatela al composto, foderate uno stampo da plumcake con carta forno, versate, livellate e fate cuocere in forno già caldo per 40 minuti.
Lasciate raffreddare prima di tagliare a fette.
Si può accompagnare con miele, sciroppo d’acero, marmellata o semplicemente inzuppare nel latte vegetale.
Paola Brancaleon

CONDIMENTO IDEALE PER PASTA DI LEGUMI

PESTO DI MANDORLE E TONNO
per tutti i gruppi
Ingredienti:
  • 50 g di mandorle sgusciate
  • 50 g di foglie di basilico
  • 80 g di tonno in scatola
  • 50 g di olio d’oliva extravergine
  • un pizzico di sale
Mettere le mandorle in ammollo qualche ora o tutta la notte.

(non è indispensabile, ma in questo modo le mandorle risultano meno infiammanti)

Pulire le foglie di basilico con una pezzuola
Sgocciolare il tonno se era sott’olio
Scolare le mandorle e tritarle nel tritatutto abbastanza finemente, poi aggiungere gli altri ingredienti e tritare fino ad ottenere la consistenza desiderata.
Utilizzare questo condimento con pasta di legumi lessata secondo i tempi indicati sulla confezione
(nella foto “Tubetti di ceci biologici trafilati al bronzo”).
Accompagnato con verdure crude, questo piatto rappresenta un pasto completo.
Paola Brancaleon

WAFFEL DI FAGIOLINI E TONNO

Gruppo 0 e gruppo A
  • 2 cucchiai di farina di grano saraceno o quinoa
  • 100 g di fagiolini lessati
  • 80 g di tonno in scatola
  • 2 cucchiai colmi di maionese fatta in casa
  • 120 ml acqua tiepida
  • Una manciata di semi di girasole
Nel tritatutto: fagiolini e tonno.
Aggiungere maionese, farina e acqua e frullare ancora un po’.
Unire anche i semi di girasole e mescolare con un cucchiaio.
Lasciar riposare 30 minuti.
Accendere la piastra.
Versare un cucchiaio e mezzo di composto sulla piastra e lasciar cuocere per 6/7 minuti ciascuno o fino a che si staccano bene.
Paola Brancaleon

COLAZIONE DOLCE? OGNI TANTO

Gruppo 0
con farina di fave: per tutti.
WAFFEL DI CECI E MANDORLE
  • 150 g di farina di ceci denaturata
  • 100 g di mandorle pelate
  • 100 g di albumi
  • 70 g di olio di riso
  • 50 g di marsala secco
  • 50 g di zucchero
  • 100 ml latte di mandorla
  • La scorza di un limone
  • Il succo di mezzo limone
  • 2 g di lievito (cremortartaro +bicarbonato)
  • 1 pizzico di sale
Nel tritatutto: mandorle e zucchero, ridurre in farina.
Con la frusta elettrica: montare gli albumi a neve.
In una ciotola: farina di ceci, farina di mandorle, olio, marsala, latte, succo e scorza di limone, lievito e sale.
Mescolare in maniera uniforme.
Accendere la piastra.
Incorporare gli albumi dal basso verso l’alto.
Versare un cucchiaio e mezzo di composto sulla piastra e lasciar cuocere per 6 minuti ciascuno.
Appena raffreddano hanno la consistenza dei pavesini, e non si sente il sapore della farina di ceci.